CoolDent.it
#SorridiDiSalute


INFO & CONTATTI:

Cell: +39 3294957669
Email: info@cooldent.it

CoolDent
di Dr. Leo Francesco

Cooldent - Italia
Trovaci su Google Maps

Blog

Notizie dal mondo dell'Odontoiatria, consigli per vivere meglio e ritornare a sorridere.

160 Paesi impegnati nella lotta contro il mercurio
Bocca & Salute
Ginevra - La prima riunione della cd. “Conference of the Parties” (COP) della Convenzione Minamata sul mercurio si è tenuta a fine settembre al ...
Leggi tutto
Allineatori trasparenti: la soluzione moderna per ...
Terapie
Chi ha portato un apparecchio ortodontico durante l’adolescenza avrebbe sognato ad occhi aperti una soluzione per sorridere liberamente senza ...
Leggi tutto
Anche nella preistoria si andava dal dentista
Bocca & Salute
Una scoperta avvenuta nella Lucchesia ha messo in evidenza un nuovo punto in comuni tra l'uomo contemporaneo e i suoi più lontani antenati: dal ...
Leggi tutto
Benefici e sicurezza dei dentifrici a base di ...
Bocca & Salute
Baltimora (Usa): Grazie alla promessa di denti più bianchi e puliti, i prodotti per l’igiene orale a base di carbone sono recentemente cresciuti ...
Leggi tutto
Cancro della lingua: nuove scoperte per la ...
Bocca & Salute
Cleveland. Le nuove scoperte di un team di ricerca statunitense su batteri e funghi potrebbero aprire la strada allo sviluppo di un test ...
Leggi tutto
Chi dice che i denti del giudizio non servono a ...
Bocca & Salute
Las Vegas: Poche scoperte sono così cariche di promesse in singole applicazioni mediche come lasciano invece intravvedere le cellule staminali. La ...
Leggi tutto
Chirurgia Orale
Terapie
  La bocca è sede di numerose condizioni che richiedono come terapia elettiva una procedura chirurgica. Partendo dalla semplice avulsione ...
Leggi tutto
Cinema e Sigarette
Ritorna a Sorridere
Smettere di fumare Smettere di fumare senza sofferenza è possibile. Che cosa ci impedisce di farlo?La dipendenza? No, non è questo il vero ...
Leggi tutto
Come faccio a prevenire una carie?
Consigli odontoiatrici
Ci sono molte cose che puoi fare per prevenire la formazione della carie.           Spazzola i denti due volte al ...
Leggi tutto
Cosa succede se non laviamo i denti per molto ...
Consigli odontoiatrici
Spazzolarsi i denti è una delle abitudini igieniche che chiunque dovrebbe rispettare tutti i giorni, senza nessuna scusa. Da sempre, si consiglia ...
Leggi tutto
Datemi un martello!
Consigli odontoiatrici
Datemi un martello! Che cosa ci vuoi fare? Oggi voglio parlarvi dell'ipersensibilità dentinale. Sono certo che come alcuni dei miei pazienti, molti ...
Leggi tutto
Denti bianchi?
Consigli odontoiatrici
Negli ultimi anni noto una maggiore attenzione dei pazienti nei confronti non solo del  proprio sorriso ma anche di quello altrui. La richiesta più ...
Leggi tutto

Secchezza orale negli anziani? Possono essere i farmaci

Scritto da 

Melbourne e Stoccolma. Nei più anziani la scarsa funzionalità della ghiandola salivare può essere un effetto collaterale comune dei farmaci che vengono loro prescritti. Le conseguenze possono essere, fra le altre, la carie, la disgeusia (indebolimento del gusto), mucosa dolorante e candidosi. In uno studio sistematico i ricercatori hanno cercato di chiarire meglio il rapporto tra medicine e bocca secca negli anziani, scoprendo che in essi l’uso di medicinali deve essere significativamente associato alla xerostomia e all’ipofunzionalità della ghiandola salivare.

Finora solo pochi studi avevano indagato la gravità della secchezza orale indotta dai medicinali con tutto quello che ne deriva. Il Dott. Edwin Tan ricercatore della Monash University australiana, ha lavorato in stretto collegamento con i ricercatori della Karlstad University e della Academic Center for Geriatric Dentistry, entrambi svedesi, per individuare titoli e abstract (in tutto 1544) che accertassero, da un lato, l’adozione del farmaco, e dall’altro, la presenza di xerostomia o scarsa funzionalità della ghiandola salivare quale conseguenza avversa dell’uso della o delle medicine. Alla fine, 52 furono valutati come suscettibili di inserimento nella rassegna finale dei casi significativi assieme ad altri 26 di meta-analisi.

Nei casi presi in esame vi sono medicinali a uso urologico, anti depressivi e psicolettici tutti significativamente associati alla secchezza della bocca in adulti con più di 60 anni. Negli studi compiuti il numero delle medicine e alcune classi di farmaci sono state significativamente associate alla xerostomia e all’ipofunzionalità della ghiandola salivaria.

I medicinali usati per trattare l’incontinenza urinaria sono stati giudicati sei volte più inclini a causare secchezza orale rispetto al placebo: all’osservazione scientifica sono risultati abbinamenti significativi con la secchezza stessa e la scarsa funzionalità della ghiandola salivare. I medicinali usati per trattare l’incontinenza urinaria - è stato accertato - hanno una probabilità di provocare una bocca secca sei volte maggiore di un effetto placebo.

Le future ricerche dovrebbero essere in grado di indicare il punteggio di rischio di xerostomia causata da medicinali. I ricercatori suggeriscono controlli regolari e cautela nell’uso delle medicine per identificarne i potenziali effetti collaterali, correggere le dosi o cambiarle con altre, qualora necessario.

Intitolata “Medications that cause dry mouth as an adverse effect in older people: A systematic review and metaanalysis” la ricerca è stata pubblicata online sul Journal of the American Geriatrics Society il 26 Ottobre 2017, prima di andare in stampa.

 

fonte: dental-tribune.com

 

 
 
Letto 461 volte

Cerca Articoli

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Rimaniamo in Contatto!

Inserisci la tua E-Mail per avere costanti informazioni sul mondo CoolDent!
siamo molto discreti, non ti invieremo SPAM (posta indesiderata).
Please wait